BLUMBERG STREETART FESTIVAL

Sono rientrata da pochi giorni da un piccolo tour in Germania, all’insegna della Street Art.

Ho partecipato per la terza volta, al Blumberg StreetArt Festival, nella piccola città di Blumberg, un festival a misura d’uomo, che è cresciuto molto negli ultimi anni, in cui mi sento un po’ a casa. Nonostante il mal tempo, che ci ha ostacolati sabato sera, cancellando alcuni disegni, siamo riusciti a procedere con i lavori.

Io ho voluto realizzare una composizione personale ispirandomi a Pachamama, che in lingua quechua significa Madre terra. Si tratta di una divinità venerata dagli Inca e da altri popoli abitanti l’altipiano andino, quali gli Aymara e i Quechua. È la dea della terra, dell’agricoltura e della fertilità. Ho realizzato il volto di una donna con pitture rosse sul volto, sulla testa un gufo ed una civetta,dalla sua mente nasce il modo animale mentre dai suoi capelli intrecciati sgorga un ruscello, e l’acqua è il simbolo della fonte vita e come essa nasce e scorre.

Il mio lavoro è piaciuto molto, così tanto da ricevere il Primo Premio del Pubblico nella categoria 2D. Una fantastica scatola di gessi Rembrandt…un sogno!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: